Associazioni

Visite: 16

Denominazione dell'Associazione Pro Loco Castri di Lecce
Ambito di attività (sportivo, ricreativo,culturale, ...) Promozione sociale, valorizzazione delle realtà e delle potenzialità naturalistiche, culturali, storiche, turistiche ed enogastronomiche del luogo
Indirizzo Via G. Pascoli, sn. 73020 Castri di Lecce (LE)
Indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Numero di telefono 3355222175
Sito web Prolococastri.it
Pagina facebook  
Anno di fondazione 2004
Presidente Sergio Chirenti
Finalità dell'Associazione

Tutela e valorizzazione delle risorse naturali, artistiche, monumentali, ambientali, turistiche e culturali del luogo.

Assistena, tutela ed informazione turistica. Iniziative atte a sensibilizzare la popolazione residente nei confronti del fenomeno sociale, culturlae, ambientale e turistico.

Promozione, coordinamento e realizzazione di iniziative e di manifestazioni atte a favorire la conoscenza, la valorizzazione e la salvaguardia delle risorse culturali e turistiche.

 

Qualche informazione in più
La pro loco di castri di lecce nasce nel maggio 2004. Fin dall’inizio grazie al lavoro di tutti i soci persegue i suoi fini di promozione del territorio attraverso varie iniziative. La più evidente agli occhi di tutti è senz’altro “Marangiane in festa” che dal primo anno ad oggi è sempre cresciuta sia come numero di partecipanti sia come livello di qualità. Per permettere questa crescita ogni anno sono stati investiti dei soldi nell’acquisto di attrezzature necessarie allo svolgimento della stessa. Grazie ai ricavi di Marangiane in festa la Pro loco è riuscita a realizzare numerose iniziative, a cominciare da quelle di solidarietà contribuendo economicamente alla Caritas Parrocchiale, al Forum della Solidarietà e organizzando tre giornate di “Pittule per cuore amico”.

In questi anni la Pro loco ha voluto rendere più vivibili piccoli angoli del nostro paese cominciando nel 2008 con la pavimentazione del sagrato della chiesa di San Vito, il rivestimento della scala d’ingresso della Sagrestia e la realizzazione dello scivolo per i diversamente abili . nel 2010 sono stati realizzati presso il cimitero dei lavandini con relativi appoggi per permettere una più comoda sistemazione dei fiori. Nel 2012 è stato effettuato il restauro del portone d’ingresso e la pitturazione delle porte esterne e interne della Chiesa della Visitazione. Per evitare che si perdesse una tradizione che durava da tanti anni, nel 2011 la Pro loco si è fatto carico della realizzazione della Focara di San Vito, sopportando tutte le spese necessarie per la sua attuazione. Per due anni, 2010 e 2011, la Pro loco ha ospitato i Volontari del Servizio Civile Nazionale sostenendo le spese indispensabili per la realizzazione dei progetti e per rendere idonea la sede, acquistando attrezzature informatiche e quant’altro per lo svolgimento del lavoro degli stessi Volontari. In questi anni è stata viva la collaborazione con Enti pubblici ed associazioni. Nel 2004 con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Lecce e con il nucleo elicotteri di Bari è stata realizzata la giornata sulla sicurezza. In collaborazione con l’amministrazione del comune di Castri di Lecce si svolte due giornate ecologiche una nel 2008 e una nel 2009. Dal 2006 al 2009 in collaborazione con la casa famiglia, con la società bocciofila bianco verde e con altre associazioni presenti sul territorio sono state organizzate varie iniziative come la Pentolaccia, Incontri d’estate e delle mostre per la promozione del territorio. Dal 2006 ad oggi ogni anno durante il periodo natalizio si è svolto “Vivilnatale” con la realizzazione di vari presepi artistici e il concorso dei mini presepi. Dal 2006 al 2010 sono state stampate 4 edizioni del giornale “Lu canistru”. Il gruppo teatrale della Pro loco varie commedie, mettendo in scena anche il “Martirio di San Vito”.
Nel giugno 2010 è stato organizzato il torneo di SMS, e dal 2004 ad oggi si sono svolti corsi di tamburello e pizzica, di pittura, di dizione e di ricamo. Inoltre da tre anni la nostra associazione ha voluto far rivivere nel giorno di San Giuseppe la focora che da oltre 60 anni non veniva più fatta e la tradizionale Tavolata di San Giuseppe coinvolgendo anche le scuole dell’infanzia.

Il Presidente
Sergio Chirenti

 

 
 
 
 

Adotta un'aiuola

immagine di na carriola con una pianta fiorita in un prato verde

News-evidenza

In evidenza Visite: 8

Buon anno scolastico

In evidenza Visite: 26

Le funzioni dello sportello Aqp presso il Comune di Castri di Lecce

In evidenza Visite: 87

Benvenuti nel nuovo sito

News-avvisi

Link Utili

  • suap
  • sue
  • medeur
  • pagopa
  • red
  • pagopa
  • cultura crea
  • pin
torna all'inizio del contenuto

Il sito utilizza cookies tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su Cookies Policy. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookies.