Amministrazione

1 Agosto 2018

La Giunta Comunale

Dallo Statuto Comunale

Art. 22
LA GIUNTA COMUNALE
1. La Giunta Comunale è l’Organo esecutivo del Comune ed opera attraverso deliberazioni collegiali.
2. La Giunta compie tutti gli atti rientranti ai sensi dell’articolo 107, commi 1 e 2, nelle funzioni degli organi di governo, che non siano riservati dalla legge al consiglio e che non ricadano nelle competenze, previste dalle leggi o dallo statuto, del sindaco o del presidente della provincia o degli organi di decentramento; collabora con il sindaco e con il presidente della provincia nell’attuazione degli indirizzi generali del consiglio; riferisce annualmente al consiglio sulla propria attività e svolge attività propositive e di impulso nei confronti dello stesso.
3. E’, altresì, di competenza della giunta l’adozione dei regolamenti sull’ordinamento degli uffici e dei servizi, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal consiglio.
La Giunta Comunale è così composta:
 con delega a Urbanistica, Personale, Contenzioso, Affari Generali
con delega a Welfare e Servizi sociali –  Politiche per la Famigliae per gli Anziani –  Associazionismo –  Volontariato –  Servizi Demografici e Statistici –  Servizio Elettorale
con delega a – Reperimento risorse – Polizia locale e protezione civile – Pianificazione e valorizzazione del territorio e del patrimoni – Traffico e mobilità – Viabilità – Arredo urbano – Governace locale – Bilancio e tributi

Ultimi articoli

Avvisi 13 Agosto 2022

Elezioni Politiche 25 settembre 2022 – Richiesta dei certificati d’iscrizione nelle liste elettorali in formato digitale

Si ricorda che, per gli adempimenti inerenti alla presentazione delle liste, i soggetti titolari di partiti o movimenti politici o liste di candidati possono richiedere ed acquisire i certificati di iscrizione nelle liste elettorali anche in formato digitale, tramite posta elettronica certificata, ed utilizzare le copie cartacee analogiche dei certificati stessi attestandone la conformità, con firma autenticata da uno dei soggetti di cui all’art.

Avvisi 2 Agosto 2022

Elezioni Politiche 25 settembre 2022 – Opzione di voto per corrispondenza per gli elettori temporaneamente all’estero

In occasione delle Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica del 25 settembre 2022, gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’Estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento delle prossime elezioni politiche del 25 settembre 2022, nonché i familiari con loro conviventi, potranno esercitare il diritto di voto per corrispondenza (art.

torna all'inizio del contenuto