Avvisi

23 Luglio 2020

Referendum costituzionale: opzione voto per corrispondenza per gli elettori temporaneamente all’estero. Scadenza 19-08-2020

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all’estero, per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento del Referendum costituzionale (20 e 21 settembre 2020), nonché i familiari con loro conviventi, possono esercitare il diritto di voto per corrispondenza, ricevendo il plico elettorale all’indirizzo di temporanea dimora all’estero.

L’opzione voto per corrispondenza va esercitata entro il 19 agosto 2020 utilizzando il modulo allegato.

Il modulo, compilato e sottoscritto, va inviato all’indirizzo PEC comunecastridilecce@pec.rupar.puglia.it o di posta elettronica ordinaria servizidemografici@comune.castridilecce.le.it, oppure per posta, fax al n. 0832.826510 o a mano anche da persona diversa, al proprio comune d’iscrizione elettorale;

Alla richiesta va obbligatoriamente allegata copia di un documento di identità valido;

L’opzione è revocabile entro lo stesso termine (19 agosto 2020) ed è valida solo per il voto cui si riferisce.

Ultimi articoli

Amministrazione 8 Maggio 2022

Referendum 12 giugno 2022. Voto domiciliare

La Prefettura di Lecce, con circolare n. 44/2022, ha reso note le modalità con cui deve essere richiesto e praticato il voto a domicilio, nei casi eccezionali in cui la legge lo prevede.

Avvisi 3 Maggio 2022

CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA – ISTRUZIONI E DOCUMENTI NECESSARI PER IL RILASCIO

Per richiedere la Carta d’Identità Elettronica occorre recarsi presso l’Ufficio Anagrafe, dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 09.

Avvisi 15 Aprile 2022

Opzione di voto per corrispondenza per gli elettori temporaneamente all’estero

In occasione dei Referendum popolari abrogativi del 12 giugno 2022, gli elettori che si trovano temporaneamente all’Estero possono optare per il voto per corrispondenza.

torna all'inizio del contenuto